Un tempo magia e mistero facevano parte del tessuto sociale, era normale rivolgersi agli oracoli e ai guaritori.

Le stesse giostre che facevano i cavalieri erano vere e proprie prove iniziatiche dove solo chi aveva dimostrato coraggio veniva INVESTITO del titolo di cavaliere, con una cerimonia dove si facevano gesti rituali e si “giurava” fedeltà (veri e propri patti). Queste erano iniziazioni.

Dalla notte dei tempi muoviamo le forze sottili, ci schieriamo, ci aggreghiamo energeticamente e creiamo egregore, ovvero nuclei energetici dentro la quale ci inseriamo per “appartenere” ad una squadra. Perché anche se siamo della generazione dominata dalla razionalità, dalla filosofia e dalla scienza, siamo fatti prima di tutto di energia e le sue leggi governano buona parte dell’esistenza.

Ma chi erano questi oracoli, guaritori, maghe, streghe?

Erano persone che sviluppavano talenti extrasensoriali in modo naturale e involontario. Tutti abbiamo talenti extrasensoriali, così come tutti abbiamo i sensi. Ma come c’è chi è portato per lo sport e chi no, così alcune persone sono portate per sviluppare questi talenti dalla nascita.

Il problema di questi talenti è che, a differenza degli altri, non possono essere verificati da terze persone e quindi responsabilizzano completamente la persona che li usa che diventa l’unica che può scegliere se usarli bene o male.

E’ una sfida enorme che un essere umano può decidere di affrontare quando sceglie cosa portare all’esame della Vita: sì, perché questa Vita è una scuola e ognuno di noi ha un grado di istruzione. Ad esempio le persone che non ne hanno coscienza e pensano solo alla materia sono all’asilo, e via via si sale. Chi decide di arrivare con talenti spirituali, artistici o extrasensoriali è all’Università e lì si è responsabili di quanto si studia, di come ci si prepara all’esame e quando si finisce il percorso si ha un titolo che consegna un’ulteriore responsabilità, perché saranno pochi quelli in grado di contraddirti.

Ecco, vi voglio portare sul tema della responsabilità perché il distacco che il Mondo ha dato (a mio avviso doveroso) rispetto questi temi è adesso diventato eccessivo e necessita di un riequilibrio: chi ha talenti extrasensoriali è chiamato a rimetterli in campo, ma con una nuova coscienza, LA RESPONSABILITA’.

Io credo che più una persona ha talento, più abbia un compito elevato, più debba lavorare sull’umiltà e sulla consapevolezza che nessun intervento deve essere fatto per dimostrare a sé stessi di POTERE, bensì debba essere messo a disposizione dell’altro e del suo LIBERO ARBITRIO. E credo tra l’altro che questo concetto dovrebbe essere usato da tutti coloro che hanno un ruolo di potere.

Infatti le prove iniziatiche e lo “spogliarsi” di fronte a qualcun altro che ha il nostro stesso potere dovrebbe essere una pratica usata normalmente, soprattutto da chi riveste cariche importanti.

Anni fa discutevo con Chiara della Family di tutto questo e con lei abbiamo pensato di far nascere la Scuola Symbolc nella quale poi sono entrate tutte le altre componenti, ovvero Alessia, Annarita e Paola.

La scuola Symbolc ha il compito di far entrare in contatto con il proprio POTERE divino ma allo stesso tempo di RESPONSABILIZZARE chi studia con noi su come si usa.

Ho letto tarocchi per anni e conosco la dipendenza che può sviluppare questo mezzo: se non si impara a non entrare in dinamica si risucchia l’energia altrui ma attenzione, si viene risucchiati! E’ un gioco sottilissimo.

I tarocchi, l’astrologia, la radionica, la radiestesia, la ritualistica sono tutte discipline straordinariamente belle e sono un mezzo. Non sono loro ad essere buone o cattive ma le intenzioni consci o INCONSCE di chi le usa. Il nostro primo intento infatti è spingere innanzitutto a lavorare su di sé e poi a mettersi a servizio dell’altro.

In questa scuola troverete percorsi formativi in arti esoteriche, in particolar modo l’uso del simbolo, ,ma abbiamo previsto anche due percorsi che, a nostro avviso, sono urgenti e necessari: IL SALOTTO SEGRETO E IL SACRO FEMMINILE.

Il salotto segreto è un percorso iniziatico vero e proprio mentre il sacro femminile vi spingerà a riappropriarvi del vostro sacro potere femminile, del quale è urgente l’equilibrio.

Vi invito quindi a guardare il sito www.symbolc.it e a iscrivervi al mio canale Telegram @alessandrabarbiericommunity per restare aggiornati sulle molte novità che stanno per arrivare.

Share This Post!

Articoli recenti

Categorie

Tag

Iscriviti alla newsletter

per rimanere aggiornato su tutti i nuovi contenuti

Infomativa su PRIVACY POLICY
Campo Obbligatorio
Grazie per il vostro messaggio. È stato inviato.
Si è verificato un errore durante il tentativo di inviare il tuo messaggio. Per favore riprova più tardi.